PIETRE E CHAKRA

Pietre e cristalli possono essere posti sui vari chakra ed agiscono per interazione fra l’aura e le loro vibrazioni, stimolando il flusso energetico ed armonizzandolo.
I principali chakra sono sette ed a ciascuno è associata una sua potenziale energia ed una particolare frequenza di vibrazione che corrisponde ad un determinato colore.

  • Sistema endocrino interessato: ghiandole surrenali
  • Sistema nervoso interessato: plesso sacrale, plesso del coccige
  • Sistema vitale interessato: scheletrico, linfatico, eliminatorio
  • Parti del corpo collegate: gambe, piedi, caviglie, ossa, colonna vertebrale, reni, vescica, prostata, intestino retto, intestino crasso, ano, pelle, unghie, naso, denti, gengive
  • Senso abbinato: olfatto
  • Colore associato: rosso, marrone, bruno, nero, grigio

1° Chakra: Muladhara
(chakra basale - chakra del plesso radicale - chakra della radice)


Si trova alla base della colonna vertebrale, all’altezza dell’apparato riproduttivo (perineo), tra l'ano e le gonadi, dove risiede addormentata l’energia Kundalini.
È il più terreno dei chakra ed è molto difficile da riequilibrare, ma è anche il centro della vita umana e della rinascita.
L’uomo non è solo materia, ma anche anima e può rinascere alla vita attraverso la fede, l’amore e la speranza.
Attraverso questo chakra, i depressi possono recuperare la voglia di vivere e ritrovare l'entusiasmo.
Vibra di luce rossa, gli si addicono le pietre di colore rosso e si riattiva con l’ematite che aumenta la resistenza allo stress e favorisce l’ottimismo.
La pratica su questo chakra favorisce il destino e porta stabilità.

Caratteristiche principali: dona energia e vitalità, favorisce la rigenerazione del sangue e dei tessuti, genera calore, assorbe i ristagni di energia, allevia il dolore e distende, infonde sicurezza e stabilità

Pietra principale: diaspro rosso

Altre pietre abbinate: actinolite, aegirina, agata del botsawa, agata dendritica, agata di fuoco, agata grigia, agata nera, agata rossa, ambra, antimonite, biotite argentea, biotite bruna, biotite grigia, biotite nera, bixbite, boji stone, bronzite, calcedonio rosso, calcite rossa, chiastolite, dolomite bruna, dolomite rosa, eliotropio, ematite, ferro tigrato, giaietto, granato almandino, granato andradite, granato hessonite, granato melanite, granato piropo, granato rodolite, granato spessartite, halite incolore, howlite bianca, legno fossile, magnesite bianca, moqui balls, occhio di bue, occhio di falco, onice nero, opale di fuoco, ossidiana arcobaleno, ossidiana fiocco di neve, ossidiana lacrima d'apache, ossidiana mogano, ossidiana nera, pietra paesina, quarzo affumicato, quarzo ematoide, quarzo tormalinato, riolite (diaspro leopardino), rubino, sardonice, septaria, sfere di hermanover, staurolite, tectite, tormalina nera, vivianite, zircone bruno, zoisite.

 
  • Sistema endocrino interessato: ghiandole gonadi (testicoli ed ovaie)
  • Sistema nervoso interessato: plesso lombare, plesso ipogastrico
  • Sistema vitale interessato: digestivo, intestinale, circolatorio, riproduttivo, urinario
  • Parti del corpo collegate: milza, intestino tenue, ovaie, testicoli, prostata, organi riproduttivi, vescica, nervo sciatico
  • Senso abbinato: gusto
  • Colore associato: arancio

2° Chakra: Svadhishthana
(chakra sacrale - chakra pelvico)


Viene denominato anche “epatico” ed è posto nella zona pubica, al di sotto dell'ombelico.
Rappresenta la sorgente del desiderio ed è responsabile della sessualità.
È il centro energetico del corpo umano ed è il trasformatore degli aspetti negativi in positivi.
Gli si addicono le pietre di color arancione ed è riattivato dalla corniola che apre al piacere mentale e spirituale.
La pratica su questo chakra libera dai blocchi emotivi.

Caratteristiche principali: favorisce l'equilibrio e la serenità, rende gioviali e spontanei

Pietra principale: corniola

Altre pietre abbinate: agata bruna, agata del botsawa, agata dendritica, agata di fuoco, agata rossa, agata striata, ambra, aragonite arancio, avventurina rossa, biotite bruna, bixbite, blenda, boji stone, calcedonio ramato, calcedonio rosso, calcite arancio, calcite rossa, chiastolite, cinabro, corniola, crisoberillo bruno, crisoberillo giallo, diaspro rosso, diaspro mookaite, eliotropio, ferro tigrato, fluorite bruna, granato almandino, granato andradite, granato grossularia, granato hessonite, granato piropo, granato rodolite, granato spessartite, halite bianca, halite trasparente, magnesite arancio, magnesite bianca, occhio di bue, opale di fuoco, ossidiana mogano, pietersite, pietra del sole, pietra di luna, pietra paesina, quarzo affumicato, quarzo rutilato, rame, riolite (diaspro leopardino e diaspro oceanico), rubino, rubyzoisite, sardonice, septaria, topazio bruno, tulite, vanadinite, zircone rosso.

 
  • Sistema endocrino interessato: pancreas
  • Sistema nervoso interessato: plesso solare
  • Sistema vitale interessato: nervoso, muscolare, metabolico, vegetativo, digestivo
  • Parti del corpo collegate: fegato, stomaco, milza, cistifellea, colon trasversale, intestino crasso, intestino tenue, occhi
  • Senso abbinato: vista
  • Colore associato: giallo, oro

3° Chakra: Manipura
(chakra del plesso solare - chackra dell’ombelico)


È localizzato nella zona ombelicale e corrisponde al plesso solare che controlla le emozioni.
Equilibrarlo significa acquistare tranquillità e conoscenza di nuove potenzialità fisiche.
Il suo blocco provoca frequentemente allergie e depressione.
Aiuta ad essere ciò che si desidera essere veramente ed apre al piacere.
Le pietre più idonee sono quelle di colore giallo, e fra queste, il quarzo citrino è la migliore per riattivarlo.
La pratica su questo chakra facilita il metabolismo, la digestione, l'assimilazione e l'eliminazione del cibo.

Caratteristiche principali: favorisce la digestione, aiuta il pensiero razionale e l’assimilazione di energia, dona felicità e fiducia in se stessi

Pietra principale: citrino

Altre pietre abbinate: agata gialla, ambra. ametrino, apatite gialla, barite gialla, berillo dorato, berillo giallo, blenda, boji stone, calcedonio ramato, calcite gialla, calcopirite, danburite gialla, diaspro giallo, diaspro mookaite, eliodoro, ferro tigrato, fluorite bruna, fluorite gialla, granato hessonite, granato spessartina, halite trasparente, hiddenite, labradorite gialla, magnesite bianca, marcassite, nefrite, occhio di tigre, opale di fuoco, opale giallo, oro, pietersite, pietra del sole, pirite, prehnite gialla, quarzo affumicato, quarzo citrino, quarzo rutilato, smithsonite gialla, stilbite, topazio imperiale, tormalina gialla, zircone arancio, zircone giallo, zolfo.

 
  • Sistema endocrino interessato: timo
  • Sistema nervoso interessato: plesso cardiaco
  • Sistema vitale interessato: circolatorio, respiratorio, immunitario, linfatico
  • Parti del corpo collegate: cuore, bronchi, polmoni, vertebre, torace, braccia, mani, pelle, nervo vago
  • Senso abbinato: tatto
  • Colore associato: verde, rosa

4° Chakra: Anahata
(chakra del petto - chakra cardiaco - chakra del cuore)


È situato dietro lo sterno, al centro del torace ed è il luogo dove riecheggia il mistico suono del primo fremito dell’universo in procinto di manifestarsi.
È responsabile dell’equilibrio emozionale ed apre alla vita e alle relazioni.
Si riequilibra con pietre di colore verde e rosa, tra cui la tormalina verde, l’avventurina ed il quarzo rosa.
La pratica su questo chakra fa fiorire l’amore, la tenerezza e la compassione.

Caratteristiche principali: favorisce la digestione, aiuta il pensiero razionale e l’assimilazione di energia, dona felicità e fiducia in se stessi

Pietra principale: quarzo rosa

Altre pietre abbinate: actinolite, agata marina, agata rosa, agata striata, agata verde, alessandrite, amazzonite, angelite, apatite verde, avventurina verde, azzurite-malachite, barite verde, berillo verde, biotite verde, bixbite, boji stone, calcedonio ramato, calcedonio rosa, crisoberillo verde, crisocolla verde, crisoprasio, danburite rosa, danburite verde, diaspro verde, dioptasio, dolomite rosa, eliodoro, epidoto, fluorite rosa, fluorite verde, giada verde, granato grossularia, granato rodolite, granato uvarovite, halite rosa, halite trasparente, hiddenite, kunzite, labradorite blu, lepidolite, magnesite bianca, malachite, manganocalcite, morganite, nefrite, opale rosa, opale verde, peridoto, prasio, prehnite verde, quarzo rosa, riolite (diaspro oceanico), rodocrosite, rodonite, rubino, rubyzoisite, serpentino, smeraldo, stilbite, smithsonite magenta, smithsonite rosa, smithsonite verde, tormalina anguria, tormalina rosa, tormalina verde, tulite, unakite, variscite, zircone rosa, zircone verde, zoisite.

 
  • Sistema endocrino interessato: tiroide
  • Sistema nervoso interessato: plesso orofaringeo, plesso cervicale, plesso brachiale
  • Sistema vitale interessato: respiratorio, linfatico, metabolico
  • Parti del corpo collegate: gola, bocca, laringe, tonsille, corde vocali, trachea, bronchi, polmoni, esofago, vertebre cervicali, collo, braccia, spalle
  • Senso abbinato: udito
  • Colore associato: azzurro, blu

5° Chakra: Vishuddha
(chakra laringeo - chakra tiroideo - chakra della gola)


È situato nella gola, all’altezza alla tiroide ed ha la capacità di recepire e assimilare abbondanza.
Questo chakra ha una importanza particolare perché è legato all’emissione del suono che produce vibrazioni in sintonia con il suono dell’Universo.
Il suo compito è controllare la comunicazione.
Rappresenta i cinque elementi e da esso entra ed esce il prana che governa il nostro destino.
Vibra di luce azzurra e gli si addicono l’acquamarina ed il calcedonio azzurro che sono, fra tutte le pietre di colore azzurro, le migliori per sbloccarlo e per favorire una espressione verbale più corretta.
La pratica su questo chakra purifica, rivitalizza e dona energia e creatività.

Caratteristiche principali: favorisce la digestione, aiuta il pensiero razionale e l’assimilazione di energia, dona felicità e fiducia in se stessi

Pietra principale: calcedonio azzurro

Altre pietre abbinate: acquamarina, agata blu, amazzonite, angelite, apatite blu, apofillite verde, aragonite azzurra, azzurrite, boji stone, calcedonio azzurro, calcite azzurra, celestite, crisocolla turchese, dumortierite, fluorite blu, halite trasparente, howlite blu, labradorite blu, larimar, magnesite bianca, opale azzurro, quarzo blu, smithsonite azzurra, sodalite, topazio azzurro, tormalina blu, turchese, vivianite, zaffiro, zircone azzurro.

 
  • Sistema endocrino interessato: ipofisi (pituitaria)
  • Sistema nervoso interessato: plesso carotideo
  • Sistema vitale interessato: nervoso, ormonale
  • Parti del corpo collegate: fronte, tempie, orecchie, naso, occhio sinistro, cervelletto, midollo
  • Colore associato: viola, indaco

6° Chakra: Ajna
(chakra del terzo occhio - chakra del comando - chakra della fronte)


È il chakra dell’ipofisi ed è situato tra le sopracciglia, in mezzo alla fronte, nella posizione del terzo occhio.
È l’ultimo chakra collocato all’interno del corpo fisico ed è il centro della trasformazione e del potere della mente sulla materia.
È la sede delle motivazioni più profonde, che nel mondo occidentale sono chiamate "inconscio” o “subconscio”.
Viene riequilibrato dalle pietre di colore viola che favoriscono la concentrazione ed i processi mentali.
Tra queste pietre la più indicata è l’ametista, capace di far aumentare le percezioni extrasensoriali.
La pratica su questo chakra aiuta a ragionare e ad analizzare.

Caratteristiche principali: protegge dalle influenze esterne, facilita i cambiamenti, sviluppa l’ispirazione, l’arte e la libertà di pensiero

Pietra principale: ametista

Altre pietre abbinate: acquamarina, agata viola, alessandrite, ametista, ametrino, azzurrite, azzurrite-malachite, boji stone, celestite, charoite, cianite, dumortierite, fluorite blu, fluorite viola, giada lavanda, halite trasparente, halite viola, iolite, labradorite blu, lapislazzuli, lepidolite, magnesite bianca, moldavite, morganite, occhio di gatto, opale azzurro, scapolite, sodalite, sugilite, tanzanite, tormalina blu, zaffiro, zircone viola.

 
  • Sistema endocrino interessato: epifisi (pineale)
  • Sistema nervoso interessato: plesso centrale, plesso del cervello
  • Sistema vitale interessato: nervoso centrale, corteccia cerebrale
  • Parti del corpo collegate: cranio, corteccia cerebrale, cervello, occhio destro
  • Senso abbinato: vista
  • Colore associato: bianco, trasparente

7° Chakra: Sahasrara
(chakra della corona - chakra del vertice - chakra della sommità del capo)


È posto alla sommità della testa, nella zona del bregma (fontanella), al di fuori della dimensione fisica vera e propria.
È’ il centro della spiritualità attraverso il quale è possibile canalizzare l’energia dell’Universo.
Regola e governa la corteccia cerebrale, il sistema nervoso centrale, i tessuti, gli organi ed i ritmi dell’intero organismo.
Sono indicate tutte le pietre bianche ed in particolare i cristalli di quarzo, vero minerale alchemico che favorisce la conoscenza di se stessi ed aiuta a superare i propri problemi.
La pratica su questo chakra porta pace e contentezza.

Caratteristiche principali: veicola la luce, dona purezza e creatività ed induce a perfezionarsi.

Pietra principale: quarzo ialino

Altre pietre abbinate: agata bianca, apofillite bianca, aragonite bianca, barite bianca, berillo dorato, boji stone, calcite bianca, danburite incolore, diamante, diamantino di herkimer, dolomite bianca, fluorite trasparente, gosenite, halite trasparente, howlite bianca, magnesite bianca, onice bianco, opale iridescente, oro, pietra di luna, quarzo ialino, quarzo tormalinato, selenite, topazio trasparente, ulexite, zircone incolore.