cristallo maestro complementare

LEMURIANO

Descrizione: [vedi fonte]
Ha una serie di striature orizzontali che corrono su una o pi¨ facce e che solitamente terminano in una faccia triangolare che forma l'apice del cristallo.
Invece di essere trasparente appare madreperlaceo, con una patina opaca, ed a volte presenta una particolare luminescenza con sfumature dal rosa al rossastro.
Questo cristallo mette in comunicazione con esseri, pronti e in attesa di sintonizzarsi con l'anima umana, esistenti sul piano fisico prima ancora del tempo di Lemuria e che sono all'origine del nostro mondo attuale.
Si ritiene che la stirpe lemuriana, dopo aver originato il nostro mondo, abbia abbandonato la terra per altri sistemi solari o per scendere nel profondo della terra stessa, da dove oggi si prende cura del nostro mondo e ci invia questi cristalli che solo da poco tempo si stanno affacciando alla superficie.
Si pensa che essi siano stati piantati nelle profonditÓ della Terra durante le ultime fasi della civiltÓ Lemuriana, con il proposito di creare una connessione tra l'interno della Terra, la sua superficie ed i sistemi stellari, connessione derivante dal fatto che ogni singolo cristallo lemuriano appare connesso in questo modo a tutti i suoi simili presenti sulla Terra e dentro di essa.
Il cristallo lemuriano non conserva al suo interno specifiche informazioni, ma sembra piuttosto creato per essere portatore nel tempo di un messaggio di unitÓ universale per chi, come essere umano, vive unicamente sul piano fisico.

click to zoom
LEMURIANO