cristallo maestro principale

CHANNELING  (cristallo dell'iniziazione)

Configurazione: una faccia a 7 lati al cui opposto troviamo una faccia a triangolo perfetto

 

Descrizione: [vedi fonte]
Anche definito cristallo dell'iniziazione, questo esemplare si riconosce per la larga faccia a 7 lati al cui opposto troviamo una faccia a triangolo perfetto. Spesso sul lato della faccia con il triangolo sono presenti altri cristalli che si proiettano verso l'esterno. È un potente cristallo da usare in meditazione, ponendo sul cuore o sul terzo occhio. È il cristallo dell'iniziato, del ricercatore spirituale, di colui che desidera penetrare i misteri e raggiungere la piena conoscenza di Sé stesso e della sua natura divina. Questo cristallo ci mette in comunicazione diretta con il Sé Superiore e con gli esseri che abitano i piani celestiali: guide, maestri, angeli e via dicendo. Lavorare con questo cristallo richiede un'armonia interiore e perfetta integrità d'intento. Le dimensioni evolute si apriranno a noi nella misura in cui saremo in sintonia con esse. Questo cristallo porta verità e insegnamento e risponde a molte domande sulla nostra evoluzione. Ci aiuta a manifestare perfetta coerenza tra il nostro interiore e l'esteriore divenendo canali di purezza. È un alleato fondamentale per chi desidera essere un autore consapevole dell'evoluzione planetaria poichè canalizza la saggezza superiore del Sé e ci aiuta ad integrarla pienamente ad ogni livello del nostro essere, attuando una profonda ristrutturazione interiore che allinea i nostri pensieri, parole e azioni. In abbinamento al cristallo channeling è possibile posizionare un'azzurrite sul terzo occhio, una piccola celestina sulla gola e il quarzo rosa sul chakra del cuore. Questa combinazione aiuta l'espressione e la stabilizzazione delle più alte verità. Il cristallo channeling inoltre ci aiuta a connetterci alle nostre guide spirituale e agli aiutanti del mondo sottile.

click to zoom
CHANNELING
CHANNELING