cristallo maestro complementare

ARCOBALENO

Descrizione: [vedi fonte]
È caratterizzato da fratture prismatiche, che producono arcobaleni di colore all'interno del cristallo.
Permette di riconoscere ciò che è positivo nella sofferenza.
Stress o violenza hanno causato le fratture in quella che avrebbe potuto essere una pietra perfetta.
Quando la luce entra in contatto con queste fratture, invece di vedere delle imperfezioni si cattura il mistero della luce bianca scomposta nei sette colori dell'arcobaleno.
Infonde nuove energie che possono essere utilizzate nella guarigione di uno o tutti i chakra.
Aiuta a risollevare l'umore di chi prova tristezza, dolore o depressione.
Rimuove le negatività da un ambiente o da una situazione.
L'iridescenza si può trovare in diverse tipologie di quarzo, e questa caratteristica offre una marcia in più alle proprietà di questo cristallo.
Il cristallo arcobaleno va girato e rigirato più volte alla luce del sole per poter catturare le sue vibrazioni cromatiche che infondono calma, leggerezza e gioia.

click to zoom
ARCOBALENO